buscar

Attualità tecnologica
Il presente di EDICOM è la migliore garanzia per il Vostro futuro

Le innovazioni tecnologiche nella catena di approvvigionamento del settore dell’auto

21/03/2018

Tendencias sector automoción

In questi ultimi anni, l’innovazione tecnologica sta avendo un grande impatto sul settore automotive, non solo a livello di progettazione e funzionalità dei veicoli, ma anche nella digitalizzazione dei processi logistici e gestionali interni degli attori che partecipano alla catena produttiva e di approvvigionamento.

I grandi produttori di automobili e i loro fornitori devono adattarsi ai mercati e alla domanda dei consumatori, per questo sono sempre più necessarie tecnologie e gestioni dei processi maggiormente rapide ed efficienti. Inoltre, la globalizzazione dell’economia e la delocalizzazione delle aziende rendono necessario potersi connettere con qualsiasi soggetto o impresa, in qualsiasi luogo del mondo. Questi cambiamenti si associano oggi alla cosiddetta industria 4.0 o “azienda intelligente”.

Questo termine fa riferimento ai progressi e agli adattamenti che si sono verificati a livello di produzione e che convertono l’azienda in entità intelligente, partendo dalla progettazione e dalla fabbricazione, fino alla logistica, alla distribuzione e alla vendita. La trasformazione digitale offre vantaggi competitivi alle aziende in relazione all’automatizzazione e al monitoraggio in tempo reale dei processi.

L’EDI, chiave della trasformazione digitale

La trasformazione digitale passa anche dalla digitalizzazione dei servizi, come lo scambio elettronico di dati, il quale permette che le transazioni aziendali avvengano in un ambiente globale, senza alcun intervento diretto. Quello dell’automotive è uno dei settori che vanta la maggiore esperienza nel campo dell’EDI, in quanto la natura stessa dei flussi di informazioni che lo caratterizzano ha richiesto sempre una rapida integrazione delle aziende legate alla catena di approvvigionamento e il rispetto di tempi di fabbricazione e consegna estremamente ridotti.

Negli ultimi anni, alcune delle tendenze tecnologiche che è possibile osservare nel settore sono le seguenti:

  • Automatizzazione e integrazione dei processi: Parte della trasformazione digitale delle aziende passa attraverso l’automatizzazione e la digitalizzazione dei processi. La grande quantità di documenti e fornitori che circolano nel settore genera la necessità di delegare alla tecnologia di scambio elettronico di dati le attività di comunicazione e scambio di documenti commerciali in modo istantaneo, ottimizzando i flussi della catena di approvvigionamento e riducendo i tempi.
  • Flessibilità e riduzione dei tempi di produzione: Lo scambio elettronico dei dati snellisce l’invio di documenti e risposte tra i partner commerciali. Inoltre, da un’unica piattaforma EDI è possibile ampliare e aggiungere nuovi messaggi, in base alle necessità aziendali.
  • Produzione ridotta e personalizzata: Oggi, il consumatore cerca quasi esclusivamente servizi personalizzati. Potendo contare su una produzione maggiormente ottimizzata e adattando la fabbricazione alle richieste dei consumatori, è possibile ottenere una maggiore segmentazione nella produzione e una maggiore varietà dei prodotti offerti.
  • Big Data: La movimentazione di grandi volumi di dati nella catena di approvvigionamento è efficace solo se è gestita in modo tale da migliorare la produttività nelle linee e a ridurre i costi. Si tratta di integrare strumenti che permettono di gestire meglio il lavoro su tutti i livelli produttivi. L’adozione di soluzioni EDI in cloud consente di automatizzare la maggior parte delle attività di comunicazione tra i diversi interlocutori, e di conseguenza di poter destinare risorse alla produzione e all’ottimizzazione dei flussi di lavoro, allo scopo di eliminare la complessità logistica.
  • Modelli logistici intelligenti e automatici: I magazzini e le fabbriche si affidano in misura sempre maggiore a sistemi robotici e a processi automatici che consentono di ottimizzare la catena di approvvigionamento, raggiungendo altissimi livelli di produttività riducendo i costi.
  • Comunicazioni istantanee ed efficaci: Le molteplici figure che fanno parte del settore automotive hanno la necessità di scambiare un’ingente quantità di informazioni; perciò, l’integrazione dei documenti con gli ERP e l’automatizzazione degli invii di documenti commerciali aumentano l’efficienza di tutta la catena. Poter ricevere informazioni in tempo reale aiuta a migliorare la pianificazione e a gestire le risorse sul breve periodo.
  • Ottimizzazione e tracciabilità nella produzione: Poter contare su informazioni in tempo reale relative ai processi di produzione e sullo stato di ordini e spedizioni consente alle case costruttrici di sapere sempre dove si trova ogni singola auto, che componenti mancano, quando verranno ricevute le parti mancanti, ecc.
  • Protezione dell’ambiente: Una produzione sostenibile e in grado di rispettare l’ambiente rappresenta una delle maggiori preoccupazioni per il consumatore e può diventare un fattore decisivo nel momento in cui si acquista un veicolo. La Green IT o tecnologia verde continua a essere integrata negli stabilimenti produttivi e nei centri logistici, in modo tale che tutto il processo produttivo di un veicolo possa svolgersi in modo sostenibile.

EDICOM vanta una lunga esperienza come partner tecnologico di alcune delle principali aziende del settore automotive. Le nostre soluzioni e servizi garantiscono una comunicazione trasparente e una connettività priva di interruzioni con qualsiasi interlocutore del settore, indipendentemente dalle particolarità relative a strutture di dati o protocolli specifici di comunicazione, come OFTP2.

Le soluzioni EDICOM consentono ai nostri clienti di poter affrontare nuove esigenze del settore, sia a livello legale, come l’integrazione della VAT compliance e della fattura elettronica in vari paesi, sia a livello di requisiti propri, ad esempio lo scambio di informazioni tra diversi sistemi e applicazioni esistenti all’interno di queste grandi aziende.

Vuole saperne di più?


Richieda maggiori informazioni

Tags

Cloud Computing B2B Cloud Platform EDI ASP-SaaS e-Invoicing GDSN EMCS VAN OFTP2 AS2 Certification Authority Digital Signature Outsourcing SLA Software EDICOM Events SaaS-ASP Corporate Information HUB GS1 CFDI APP Associated Facturae Data Sync partners EDICOM Retail public administrations Acreditations Web Portal EDI NF-e einvoicing Partner Web Portal SAP EDI Health Edicomdata ediwin CRP EBI Facture Demat EDI Travel B2B EDICOMNet edi logistics SAFT-PT business@mail EDI Manufacturers TSD UE 1169/2011 epayrolls SEPA factura electronica Conservazione Sostitutiva edi automotive customer support center rg1169 e-billing e-awb fattura pa UE 1169/201 Portail Chorus compliance eAWB xml-cargo peppol iata e-cargo facturación electrónica Cargo-XML EDICOMAir EDI Auto b2g eprocurement IVA ELECTRÓNICO HORECA sii SII AEAT Expert Analysis Switzerland NHS edi academy EDICOM LTA paperless OFTP EDI Web dématérialisation fiscale colombia SAF-T VAT DESADV ASN Fatture B2B SDI Chorus Pro moda Italia suiza swisscom conextrade interoperabilidad suministro inmediato de información european union digitalización settore sanitario openpeppol global einvoicing edicom sii VAT compliance air freight sector UNCTAD Orders peppol network peppol standards peppol european union tendencias interoperability interconexión factuurcongress SINTEL Brasil interoperabilidade e-procurement trends digitization digital transformation SaaS latam cybersecurity white paper FatturaPA factura electrónica colombia fashion eIDAS e-archiving ebimap SME EDICOMLta e-commerce fattura b2b B2B e-Invoicing GDPR RTIR FACe FACeB2B portugal blockchain ItalyNSO business@mailPharma vat compliance ar EDIHOSP EDICOMSignADoc

Seguici su

  • linkedin
  • rss