buscar

Attualità tecnologica
Il presente di EDICOM è la migliore garanzia per il Vostro futuro

Portogallo: obbligo di fatturazione elettronica con la Pubblica Amministrazione

04/01/2019

Il Portogallo obbligherà le imprese della pubblica amministrazione ad usare la fattura elettronica verso i loro fornitori. La eSPAP, Entità di Serviços Partilhados da Administração Pública, sarà l'entità di coordinamento nel processo di attuazione della fattura elettronica in Portogallo.

Il 31 agosto 2017 è stato approvato il decreto legge che disciplina il sistema di fatturazione elettronica. Il presente decreto è stato modificato dal Decreto 123/2018 pubblicato il 28 dicembre 2018, nel quale sono definite le caratteristiche del modello e le nuove condizioni dell’obbligo.

Caratteristiche principali della fattura elettronica in Portogallo

Scadenze da tenere in considerazione

  • Adeguamento obbligatorio delle amministrazioni pubbliche: il 18/04/2019, le amministrazioni pubbliche e gli istituti pubblici portoghesi devono devono dotarsi di sistemi informatici idonei alla gestione del nuovo modello di fattura elettronica. Questo periodo può prorogarsi fino al 18/04/2020 per il caso delle amministrazioni pubbliche locali.
  • Obbligatorio per i fornitori (grandi aziende): la scadenza per l'emissione di fatture elettroniche da parte di questo gruppo di società sarà aprile 2020.
  • Obbligatorio per le PMI e le micro-imprese: il termine di adozione per le società non collegate al gruppo precedente sarà il 31/12/2020.

Piattaforma di fatturazione

L'eSPAP fornirà una piattaforma per l'implementazione del modello elettronico in Portogallo. Ma non tutti gli enti pubblici sono obbligati a usarlo:

  • Enti pubblici obbligati ad utilizzare la piattaforma eSPAP
    • Amministrazione governativa diretta
    • Istituti pubblici
  • Enti pubblici che possono utilizzare la piattaforma eSPAP in modo volontario
    • Presidenza della Repubblica;
    • Assemblea della Repubblica;
    • Procuratore generale della Repubblica;
    • tribunali;
    • enti amministrativi indipendenti;
    • Entità del Public Business Setor (Ospedali);
    • Università.

Connessione con la piattaforma
La connessione verrà effettuata tramite il protocollo AS2 o tramite servizi Web

Formato della Fattura
Il formato sarà quello definito dallo standard europeo UBL 2.1.

Archivio

Mittenti e destinatari hanno l’obbligo di conservare le fatture per almeno dieci anni.

Nell’articolo 299B vengono specificati gli elementi che deve contenere il tracciato strutturato:

  • Identificatori del processo e della fattura;
  • Periodo di fatturazione;
  • Informazioni sul co-appaltante;
  • Informazioni sull’appaltatore;
  • Informazioni sull’entità beneficiaria, se diversa dalla precedente;
  • Informazioni sul rappresentante fiscale del co-appaltante;
  • Riferimento del contratto;
  • Condizioni di consegna;
  • Istruzioni per il pagamento;
  • Informazioni sugli arrontondamenti e sugli oneri;
  • Informazioni sulle voci della fattura;
  • Totale della fattura.

EDICOM offre una piattaforma multi-standard e multiprotocollo in grado di comunicare con tutte le piattaforme di Fatturazione Elettronica, trasformando le fatture nel formato richiesto e inviaandole al destinbatario finale attraverso il protocollo di comunicazione stabilito.

Mettiti in contatto con il nostro team di esperti in grado di proporti la soluzione più efficace per la tua azienda.

EDICOM partecipa al progetto GOV2EU (2016-EU-IA-0096).
Aiutando gli Enti Pubblici ad adottare lo standard UE sulla fattura elettronica per le transazioni transfrontaliere.

Vuole saperne di più?


Richieda maggiori informazioni

Tags

Cloud Computing B2B Cloud Platform EDI ASP-SaaS e-Invoicing GDSN EMCS VAN OFTP2 AS2 Certification Authority Digital Signature Outsourcing SLA Software EDICOM Events SaaS-ASP Corporate Information HUB GS1 CFDI APP Associated Facturae Data Sync partners EDICOM Retail public administrations Acreditations Web Portal EDI NF-e einvoicing Partner Web Portal SAP EDI Health Edicomdata ediwin CRP EBI Facture Demat EDI Travel B2B EDICOMNet edi logistics SAFT-PT business@mail EDI Manufacturers TSD UE 1169/2011 epayrolls SEPA factura electronica Conservazione Sostitutiva edi automotive customer support center rg1169 e-billing e-awb fattura pa UE 1169/201 Portail Chorus compliance eAWB xml-cargo peppol iata e-cargo facturación electrónica Cargo-XML EDICOMAir EDI Auto b2g eprocurement IVA ELECTRÓNICO HORECA sii SII AEAT Expert Analysis Switzerland NHS edi academy EDICOM LTA paperless OFTP EDI Web dématérialisation fiscale colombia SAF-T VAT DESADV ASN Fatture B2B SDI Chorus Pro moda Italia suiza swisscom conextrade interoperabilidad suministro inmediato de información european union digitalización settore sanitario openpeppol global einvoicing edicom sii VAT compliance air freight sector UNCTAD Orders peppol network peppol standards peppol european union tendencias interoperability interconexión factuurcongress SINTEL Brasil interoperabilidade e-procurement trends digitization digital transformation SaaS latam cybersecurity white paper FatturaPA factura electrónica colombia fashion eIDAS e-archiving ebimap SME EDICOMLta e-commerce fattura b2b B2B e-Invoicing GDPR RTIR FACe FACeB2B portugal blockchain ItalyNSO business@mailPharma vat compliance ar EDIHOSP

Seguici su

  • linkedin
  • rss