buscar

Attualità tecnologica
Il presente di EDICOM è la migliore garanzia per il Vostro futuro

Making Tax Digital elimina i registri manuali

31/03/2020

AGGIORNAMENTO 31/03/20: Making Tax Digital (MTD) rappresenta la scommessa del governo britannico per gli adempimenti fiscali elettronici. Un anno dopo la sua introduzione, il sistema implementato dall’HMRC (Her Majesty's Revenue and Customs), l’autorità fiscale del Regno Unito, è il momento di eliminare le dichiarazioni IVA gestite manualmente e di digitalizzare completamente i registri. A partire da aprile 2021 infatti non potranno più essere digitati manualmente i dati da trasmettere.

L’HMRC puntava a trasformarsi in una delle amministrazioni tributarie più avanzate del mondo a livello digitale e, con questo obiettivo, è stato creato il sistema di dichiarazione IVA elettronico, denominato Making Tax Digital (MTD).

L’MTD è stato introdotto il 1° aprile 2019 per favorire l'efficienza, evitare la frode fiscale e snellire le formalità amministrative.

Il sistema di adempimento fiscale interessa le aziende con un fatturato IVA superiore alle 85.000 sterline e implica, da un lato, l’archiviazione dei propri libri IVA in formato digitale e, dall'altro, il loro invio all’HMRC tramite API in modalità elettronica, senza intervento manuale, a cadenza trimestrale o mensile a seconda dei casi.

Inoltre, è previsto che a partire da ottobre gli adempimenti fiscali elettronici saranno obbligatori per le aziende con sede fuori dal Regno Unito.

Cosa implica l’MTD da un punto di vista tecnico?

Lavorare con un software gestionale compatibile con l’HMRC che consente di:

  • Creare e conservare registri in formato digitale.
  • Creare automaticamente i libri IVA in formato strutturato (JSON).
  • Comunicare con l’HMRC attraverso il protocollo WebServices via API.
  • Ricevere informazioni dall’HMRC tramite API.
  • Archiviare elettronicamente i libri IVA.

Digitalizzazione di livello superiore

A partire dal 1° aprile 2021, una volta inseriti i dati nel software, qualsiasi trasferimento all’HMRC dovrà avvenire tramite collegamenti digitali, denominati “hard link”, senza che vi sia alcun intervento manuale, utilizzando quindi delle soluzioni per lo scambio di dati automatico.

Il rispetto del sistema MTD presuppone più di una modifica tecnica. Porta con sé una trasformazione delle procedure gestionali delle aziende che devono implementare una soluzione integrata nel proprio ERP allo scopo di trasformare i dati necessari nel formato richiesto dall’autorità fiscale.

Indipendentemente dall’MTD, i vantaggi della trasformazione presuppongono per le aziende:

  • Maggiore efficienza, in quanto automatizza la procedura di creazione e dichiarazione dei dati all’HMRC.
  • Riduzione degli errori che si verificano durante l’emissione manuale, grazie all'automatizzazione della dichiarazione IVA.
  • Maggior controllo dell’informazione e dei documenti che restano registrati e archiviati.
  • Risparmio di tempo a livello gestionale.

EDICOM MTD SOLUTION

EDICOM offre una soluzione in grado di trasformare i dati necessari tramite mappatura nel formato richiesto dall’HMRC, collegarsi in modo sicuro, inviare automaticamente il registro IVA e infine archiviare digitalmente i documenti con tutti i dati necessari. La soluzione EDICOM riceve ed elabora le notifiche ricevute dall’HMRC, archiviandole insieme ai registri.

Vuole saperne di più?


Richieda maggiori informazioni

Tags

Cloud Computing B2B Cloud Platform EDI ASP-SaaS e-Invoicing GDSN EMCS VAN OFTP2 AS2 Certification Authority Digital Signature Outsourcing SLA Software EDICOM Events SaaS-ASP Corporate Information HUB GS1 CFDI APP Associated Facturae Data Sync partners EDICOM Retail public administrations Acreditations Web Portal EDI NF-e einvoicing Partner Web Portal SAP EDI Health Edicomdata ediwin CRP EBI Facture Demat EDI Travel B2B EDICOMNet edi logistics SAFT-PT business@mail EDI Manufacturers TSD UE 1169/2011 epayrolls SEPA factura electronica Conservazione Sostitutiva edi automotive customer support center rg1169 e-billing e-awb fattura pa UE 1169/201 Portail Chorus compliance eAWB xml-cargo peppol iata e-cargo facturación electrónica Cargo-XML EDICOMAir EDI Auto b2g eprocurement IVA ELECTRÓNICO HORECA sii SII AEAT Expert Analysis Switzerland NHS edi academy EDICOM LTA paperless OFTP EDI Web dématérialisation fiscale colombia SAF-T VAT DESADV ASN Fatture B2B SDI Chorus Pro moda Italia suiza swisscom conextrade interoperabilidad suministro inmediato de información european union digitalización settore sanitario openpeppol global einvoicing edicom sii VAT compliance air freight sector UNCTAD Orders peppol network peppol standards peppol european union tendencias interoperability interconexión factuurcongress SINTEL Brasil interoperabilidade e-procurement trends digitization digital transformation SaaS latam cybersecurity white paper FatturaPA factura electrónica colombia fashion eIDAS e-archiving ebimap SME EDICOMLta e-commerce fattura b2b B2B e-Invoicing GDPR RTIR FACe FACeB2B portugal blockchain ItalyNSO business@mailPharma vat compliance ar

Seguici su

  • linkedin
  • rss