buscar

Attualità tecnologica
Il presente di EDICOM è la migliore garanzia per il Vostro futuro

Verso la dematerializzazione fiscale del settore pubblico francese

21/04/2016

SCARICATE IL LIBRO BIANCO

Gli Stati membri dell’Unione Europea avanzano a passo deciso sulla strada che conduce alla digitalizzazione, alla base della Direttiva 2014/55/UE. Prossimamente, sarà la Francia a rendere obbligatorio l’utilizzo della fattura elettronica nelle relazioni commerciali tra il Settore pubblico e i suoi fornitori.

Per le grandi aziende (con oltre 5000 dipendenti) e per tutte le istituzioni pubbliche la facture demat diventerà obbligatoria a partire da gennaio del prossimo anno. L’Ordinanza Nº 2014-697 del governo d’oltralpe prevede tuttavia l’adattamento progressivo alla dematerializzazione fiscale, che si protrarrà fino al 2020. L’obiettivo è quello di semplificare la migrazione delle migliaia di aziende che lavorano per le Amministrazioni centrali e regionali.

Nel mese di gennaio 2018 sarà la volta delle aziende tra i 250 e i 5000 dipendenti, mentre l’anno successivo a queste dovranno seguire le piccole e medie aziende (tra i 10 e i 250 dipendenti) e infine, nel 2020, sarà il turno delle micro aziende (meno di 10 dipendenti). Ad adattamento concluso, la normativa prevede un risparmio di 710 milioni di euro annui, 335 dei quali nel solo settore privato.

Come si emette una fattura elettronica in Francia?

Per le grandi aziende è già iniziato il conto alla rovescia per adattarsi a questa nuova tecnologia e proprio per questo il team di EDICOM ha elaborato un’Expert Analysis che illustra tutti i dettagli di questo sistema. Grazie a questa guida, gli interessati possono approfondire i requisiti tecnici e fiscali, le tempistiche di adattamento, le soluzioni consigliate secondo le dimensioni dell’azienda e il funzionamento del Portail Chorus Factures (la piattaforma di fatturazione B2G dell’Amministrazione), tra i vari altri aspetti.

La guida sulla dematerializzazione fiscale del settore pubblico francese è disponibile gratuitamente e può essere già scaricata da tutti coloro che necessitano di maggiori informazioni sull’argomento.

SCARICATE IL LIBRO BIANCO

Vuole saperne di più?


Richieda maggiori informazioni

Tags

Cloud Computing B2B Cloud Platform EDI ASP-SaaS e-Invoicing GDSN EMCS VAN OFTP2 AS2 Certification Authority Digital Signature Outsourcing SLA Software EDICOM Events SaaS-ASP Corporate Information HUB GS1 CFDI APP Associated Facturae Data Sync partners EDICOM Retail public administrations Acreditations Web Portal EDI NF-e einvoicing Partner Web Portal SAP EDI Health Edicomdata ediwin CRP EBI Facture Demat EDI Travel B2B EDICOMNet edi logistics SAFT-PT business@mail EDI Manufacturers TSD UE 1169/2011 epayrolls SEPA factura electronica Conservazione Sostitutiva edi automotive customer support center rg1169 e-billing e-awb fattura pa UE 1169/201 Portail Chorus compliance eAWB xml-cargo peppol iata e-cargo facturación electrónica Cargo-XML EDICOMAir EDI Auto b2g eprocurement IVA ELECTRÓNICO HORECA sii SII AEAT Expert Analysis Switzerland NHS edi academy EDICOM LTA paperless OFTP EDI Web dématérialisation fiscale colombia SAF-T VAT DESADV ASN Fatture B2B SDI Chorus Pro moda Italia suiza swisscom conextrade interoperabilidad suministro inmediato de información european union digitalización settore sanitario openpeppol global einvoicing edicom sii VAT compliance air freight sector UNCTAD Orders peppol network peppol standards peppol european union tendencias interoperability interconexión factuurcongress SINTEL Brasil interoperabilidade e-procurement trends digitization digital transformation SaaS latam cybersecurity white paper FatturaPA factura electrónica colombia fashion eIDAS e-archiving ebimap SME EDICOMLta e-commerce fattura b2b B2B e-Invoicing GDPR RTIR FACe FACeB2B portugal blockchain ItalyNSO business@mailPharma

Seguici su

  • linkedin
  • rss